Accesso
Dott.ssa GLORIA FERROCCI
 
Data di nascita: 05/04/1972 Qualifica: DIRIGENTE MEDICO
Reparto: CHIRURGIA TORACICA Numero di telefono dell'ufficio:
Fax dell'ufficio: E-Mail: g.ferrocci@ospfe.it
 
Titolo di studio:
Iscritta all’Università degli Studi di Ferrara conseguendo la laurea in Medicina e Chirurgia in data 11 Ottobre 2000 con tesi dal titolo “Ruolo della chemioterapia locoregionale a flusso bloccato (Stop-Flow) nel trattamento delle neoplasie localmente avanzate” e voto 110/110 e lode.
 
Altri titoli di studio/professionali:
Conseguito l’abilitazione all’esercizio professionale nel 2001 (Esame di Stato 1° sessione 2001) con punti 85/100. Iscritta all’Ordine dei Medici Chirurghi di Ferrara (N. 3909) in data 24 Settembre 2002. Diplomata e proclamata Specialista in CHIRURGIA GENERALE (indirizzo Chirurgia Generale) in data 23 Ottobre 2006 con tesi dal titolo “Tumori stromali gastrointestinali (GISTs): valutazioni eziopatogenetiche, cliniche e terapeutiche” e punti 50/50 e lode.
 
Esperienze professionali (incarichi):
Dal 18 Dicembre 2006 al 19 Giugno 2009 ha svolto attività assistenziale c/o l’Istituto di Clinica Chirurgica Università di Ferrara Az. Universitario-Ospedaliera S.Anna in qualità di titolare di Incarico Libero Professionale. Dall’ 1 Giugno 2007 al 19 Giugno 2009 ha svolto attività in qualità di Medico Referente nel “Percorso Cornee” per la donazione ed il Prelievo di cornee a cuore fermo. Dall’ 1 Luglio 2009 al 30 dicembre 2012 ha svolto attività in qualità di titolare di un Assegno di Ricerca, per il settore Scientifico-disciplinare MED18, dal titolo “Disfunzioni della pelvi femminile: epidemiologia, impatto socio-economico e valutazione della qualità di vita di una popolazione generale di donne adulte” c/o l’Università degli Studi di Ferrara, e ha svolto attività assistenziale in qualità di Assegnista di Ricerca c/o l’Istituto di Clinica Chirurgica (fino al 17 Gennaio 2010) e successivamente c/o l’Istituto di Chirurgia Generale e Toracica (dal 18 Gennaio 2010 al 30 Dicembre 2012) dell'Università di Ferrara Az. Universitario-Ospedaliera S.Anna. Dal 31 Dicembre 2012 svolge attività assintenziale in qualità di Dirigente Medico di I° livello c/o l'Istituto di Chirurgia Generale e Toracica dell'Università di Ferrara Az. Universitario-Ospedaliera S.Anna.
Competenze linguistiche:
Tedesco, inglese
Competenze nell'uso delle tecnologie:
Nel 2008 ha partecipato al “CORSO BASE di CHIRURGIA LAPAROSCOPICA” c/o la SCUOLA ACOI di CHIRURGIA LAPAROSCOPICA e MINI-INVASIVA, Modena Nel 2010 ha partecipato al “CORSO AVANZATO di CHIRURGIA LAPAROSOCPICA” c/o la SCUOLA ACOI di CHIRURGIA LAPAROSCOPICA e MINI-INVASIVA, Modena Corso di “Emorroidopessi con suturatrice meccanica. Novità tecnologiche”, 6 Aprile 2010, Ferrara Nel 2011 ha partecipato al “CORSO AVANZATO di CHIRURGIA LAPAROSCOPICA della PARETE ADDOMINALE, ERNIE e LAPAROCELI” c/o la SCUOLA ACOI di CHIRURGIA LAPAROSCOPICA e MINI-INVASIVA, Modena • In data 18 Settembre 2012 ha partecipato al Corso di “INTRODUZIONE ALL’ECOGRAFIA ANO-RETTALE” c/o Fondazione “Opera San Camillo”, MILANO  
Attività didattica:
Ha preso parte in qualità di Componente, al Progetto del Gruppo di Ricerca (FAR) come di seguito riportato: - 2006, titolo della ricerca: “Inclusioni di epatociti umani in beads di alginato di calcio per lo sviluppo di sistemi alternativi di banking cellulare e fegato bioartificiale fase II” della Banca degli Epatociti Umani diretta dal Prof. G. Azzena - 2007, titolo della ricerca: “Inclusione di epatociti umani-suini in beads di alginato di calcio per lo sviluppo di sistemi alternativi di banking cellulare e fegato bioartificiale. Fase III” della Banca degli Epatociti Umani diretta dal Prof. G. Azzena - 2008, titolo della ricerca: Trattamento delle insufficienze epatiche-acute” della Banca degli Epatociti Umani diretta dal Prof. G. Azzena Nel 2007 ha partecipato allo Studio Multicentrico Internazionale Randomizzato di fase III (Studio MOA300 Wyeth) per l’applicazione del metilnaltrexone in pazienti sottoposti ad intervento di resezione colica per via laparotomica. Nel 2008 ha partecipato allo Studio Multicentrico Internazionale Randomizzato di fase III (Studio MOA301 Wyeth) per l’applicazione del metilnaltrexone in pazienti sottoposti ad intervento di plastica di laparocele per via laparotomica o laparoscopica. In data 1 Dicembre 2008 ha ottenuto il titolo di “Cultore della materia in Chirurgia Generale” per il Settore Scientifico-Disciplinare in Chirurgia Generale MED/18. In data 11 Febbraio 2009 ha ottenuto il titolo di “Cultore della materia in Chirurgia Toracica” per il Settore Scientifico-Disciplinare in Chirurgia Toracica MED/21.
Attività scientifica:
57 lavori presentati in corsi, congressi e riviste. 53 partecipazioni a corsi e congressi.
Interessi clinici e/o scientifici:
Trattamento della patologia tiroidea e paratiroidea; trattamento della patologia proctologica.