Accesso
Dott. SUSANNA LAVEZZI
 
Data di nascita: 30/10/1960 Qualifica: DIRIGENTE MED. DI STRUTTURA COMPLESSA
Reparto: UNITA GRAVI CEREBROLESI Numero di telefono dell'ufficio: 3346262373
Fax dell'ufficio: E-Mail: s.lavezzi@ospfe.it
 
Titolo di studio:
Diploma di Maturita' Scientifica Laurea in Medicina e Chirurgia, c/o Universita' di Ferrara (1988) Specializzazione in Medicina Fisica e Riabilitazione c/o Universita' Statale di Milano (1993)
 
Altri titoli di studio/professionali:
Nel 2008 acquisizione di formazione manageriale “Management in Sanita’ presso la Scuola di Direzione Aziendale dell’Universita’ Bocconi di Milano Membro della Segreteria di Redazione del Giornale Italiano di Medicina Riabilitativa dal ‘91 al ’96. Partecipazione nell’ ottobre 2002 a Stage formativo in Riabilitazione Ortopedica Funzionale in pazienti con trauma cranico presso l’Albert Einstein Medical Center e il Moss Rehabilitation Hospital a Philadelphia USA. Frequenza presso il Brain Tree Hospital Massachusetts (USA) nell'ottobre 1992 per la acquisizione di specifiche competenze riguardanti la riabilitazione del grave trauma cranico. Partecipazione nell’ ottobre 2002 a Stage formativo in Riabilitazione Ortopedica Funzionale in pazienti con trauma cranico presso l’Albert Einstein Medical Center e il Moss Rehabilitation Hospital a Philadelphia USA.
 
Esperienze professionali (incarichi):
Frequenza continuativa presso la Riabilitazione di Ferrara, a fianco del Prof. Basaglia dal 1988. Dall’aprile 1993 Dirigente Medico di Medicina Fisica e Riabilitazione a tempo indeterminato con rapporto di lavoro a tempo pieno presso l’Unita’ di Medicina Riabilitativa dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Ferrara. Dall’apertura dell’Unita’ Gravi Cerebrolesioni (settembre 1996) dirigente medico presso tale reparto con svolgimento di attivita’ clinica rivolta a pazienti con gravi cerebrolesioni acquisite, lungo tutto il percorso di cura del paziente e della sua famiglia, e collaborazione alla implementazione del lavoro in team interprofessionale nell’ambito della degenza. Svolgimento nel contempo di attivita’ clinica ambulatoriale con ambulatorio dedicato alle cerebrolesioni acquisite di nuova insorgenza ed al follow-up degli esiti. Dal giugno 2005 responsabile dell’attivita’ clinica per la degenza in regime ordinario ed in Day-Hospital, e dell’organizzazione delle attivita’ connesse nell’ambito della Unita’ Gravi Cerebrolesioni (UGC) del Dipartimento di Medicina Riabilitativa; responsabile altresi’ della formazione della dirigenza medica e della qualita’. Dal 2005 incarico di particolare qualificazione finalizzato alla “Gestione del Progetto GRACER e Gestione registro regionale dei gravi traumatizzati cranio-encefalici nell’ambito della Rete regionale per la riabilitazione delle Gravi Cerebrolesioni Acquisite. Membro della Equipe territoriale multiprofessionale per il Distretto di Ferrara Centro-Nord , in qualita’ di medico di riabilitazione nella attuazione della DRG n. 2068/04 ad oggetto “ Il sistema integrato di interventi sanitari e socio-assistenziali per persone con gravissime disabilita’ acquisite in eta’ adulta” , Delibera aziendale AUSL Ferrara n. 216 (29.07.05), come da nomina del Direttore Dipartimento Cure Primarie Distretto Centro Nord del 14 ottobre 2005. Responsabile dell’attivita’ clinica per la degenza in regime ordinario ed in Day-Hospital, dell’organizzazione delle attivita’ connesse e del relativo controllo dei consumi nell’ambito della Unita’ Gravi Cerebrolesioni (UGC) del Dipartimento di Medicina Riabilitativa; responsabile altresi’ della formazione della dirigenza medica e della qualita’ per l’ UGC; delegata la sostituzione del Direttore Dott. Boldrini Paolo in caso di sua assenza, a partire dal 24 giugno 2005 sino al 01.01.2006. Responsabile per il Centro Regionale di Riferimento :Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara per la Branca Specialistica Neuroriabilitazione per il Rilascio del parere/autorizzazione per cure all’estero Art. 3 D. M. 3/11/1989 Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali- Dipartimento Prevenzione e Comunicazione, a decorrere dal 01.01.2006 Dall’01.01.2006 al 31.10.2009 Direttore facente funzione della Struttura Complessa Unita’ Gravi Cerebrolesioni del Settore di Medicina Riabilitativa (Dipartimento Neuroscienze/Riabilitazione) Dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara . Dal 01.11.2009 Direttore della Sruttura Complessa Unita' Gravi Cerebrolesioni del Settore di Medicina Riabilitativa
Competenze linguistiche:
Inglese scientifico
Competenze nell'uso delle tecnologie:
 
Attività didattica:
Docente presso la Scuola per Terapisti della Riabilitazione di Ferrara (USL 31) dal 1989 al 1997 Incarico di insegnamento al Corso di Laurea in Fisioterapia Universita' degli studi di Ferrara (metodologia Riabilitativa nelle patologie neurologiche dell'adulto) dal 1997 a tutt'oggi, con particolare riferimento alla riabilitazione delle gravi cerebrolesioni acquisite. Incarico di insegnamento c/o la Facolta' di Medicina e Chirurgia di Ferrara , Scuola di Specializzazione in Psichiatria per l'anno accademico 2010/2011 Svolgimento di attivita’ di Insegnamento/Docenza, Stage Formativi e partecipazione anche attiva a Corsi e Convegni con specializzazione negli anni nell’ambito delle tematiche della Riabilitazione delle Gravi cerebrolesioni acquisite, con particolare attenzione al lavoro in team interprofessionale. Ultime partecipazioni attive: - XI Congresso Nazionale SIAMOC, 4-7- ottobre 2010 Ferrara - 3° Conferenza Nazionale di Consenso: Buona Pratica Clinica nella Riabilitazione Ospedaliera delle persone con Gravi Cerebrolesioni Acquisite 5-6 novembre 2010 Salsomaggiore Terme - Diffusione della Procedura Aziendale di protezione meccanica dell'utente: applicazione nell'Unita' Operativa di Anestesia e Rianimazione Ospedaliera (novembre 2010) - Emorragie Cerebrali: dalla diagnosi alla terapia- La neuroriabilitazione, aggiornameto organizzato dal Dipartimento Neuroscienze/Riabilitazione 21 e 28 febbraio 2011
Attività scientifica:
Ha collaborato alla stesura della nuova edizione del “Trattato di Medicina Riabilitativa” redatto dal Prof. Nino Basaglia, di recentissima pubblicazione 2009) Autrice di oltre 60 pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali e internazionali con tematiche inerenti la riabilitazione delle cerebrolesioni, protocolli valutativi, presa in carico del paziente e della sua famiglia.
Interessi clinici e/o scientifici:
Presa in carico riabilitativa del paziente con grave cerebrolesione acquisita e della sua famiglia: in particolar valutazione e trattamento del paziente con compromissione dello stato di coscienza. Particolare interesse per la promozione del lavoro in team interprofessionale e l'aumento delle competenze tecnico/professionali e relazionali nell'approccio a tale tipologia di pazienti.