Accesso
Dott. IVAN SANTI
 
Data di nascita: 03/05/1977 Qualifica: DIRIGENTE MEDICO
Reparto: MEDICINA NUCLEARE Numero di telefono dell'ufficio: 0532-236387
Fax dell'ufficio: 0532-237553 E-Mail: i.santi@ospfe.it
 
Titolo di studio:
Maturità scientifica, conseguita il 19 luglio 1996. Laurea specialistica in Medicina e Chirurgia, conseguita il 17 ottobre 2006. Abilitazione alla professione medica, conseguita il 23 febbraio 2007. Specializzazione in Medicina Nucleare, conseguita il 1 agosto 2011
 
Altri titoli di studio/professionali:
 
Esperienze professionali (incarichi):
Presso la U.O.C. di Medicina Nucleare dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara - Arcispedale Sant’Anna, Via Aldo Moro n.8 44124 Cona Ferrara, attività in qualità di medico specialista in Medicina Nucleare, con la qualifica di dirigente medico con incarico di collaborazione in regime di contratto libero professionale (130 ore mensili) dal 2 aprile 2012 al 1 luglio 2013, ed in regime di incarico come dipendente a tempo determinato dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara - Arcispedale Sant’Anna dal 2 luglio 2013 e tuttora in essere. Attività di diagnostica medico-nucleare convenzionale e PET, e di terapia radiometabolica: • anamnesi, comunicazione di informazioni cliniche e radioprotezionistiche, • iniezione di radiofarmaci, • gestione delle acquisizioni di indagini scintigrafiche, tomoscintigrafiche, SPECT/CT e PET/CT, • elaboazione e analisi delle immagini • refertazione. Attività di ricerca clinica per elaborazione di lavori scientifici. Partecipazione attiva agli incontri a cadenza settimanale e ai lavori del gruppo multidisciplinare del Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale (PDTA) del carcinoma polmonare.
Competenze linguistiche:
Inglese: conseguito CAE (Certificate of Advanced English), Cambridge University, luglio 2009. • Capacità di lettura ottima • Capacità di scrittura molto buona • Capacità di espressione orale molto buona
Competenze nell'uso delle tecnologie:
− Buona conoscenza dei pacchetti Microsoft Office: Word, Power Point ed Excel. − Competenza nell'uso di software di elaborazione di indagini PET/CT e scintigrafiche planari e tomografiche (SPECT E SPECT/CT) acquisite con gamma-camere. − Buona competenza diretta nelle acquisizioni scintigrafiche mediante gamma-camere Picker. − Esperienza nell’utilizzo di attrezzature medicali e sistemi per somministrazioni endovenose. − Ottima competenza nell’utilizzo del dispositivo freehand SPECT (declipse SPECT) CSS 300, SurgicEye per la localizzazione del linfonodo sentinella nella patologia mammaria. − Esperienza nella valutazione della cinetica dei radiotraccianti mediante prelievi ematici. − Esperienza base nell’utilizzo di software per la compilazione di cartelle cliniche digitali acquisita presso l’Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la cura dei Tumori (I.R.S.T). − Esperienza consolidata nell’utilizzo di software di refertazione RIS e archiviazione acquisita durante il servizio svolto presso l'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara: sistema POLARIS® e applicazione FIlemaker, oltre al sistema eRIS durante il corso di Specializzazione in Medicina Nucleare presso il Polclinico Universitario S.Orsola-Malpighi.  
Attività didattica:
• Presentazione "Percorso diagnostico terapeutico assistenziale del tumore del polmone - Inquadramento diagnostico - il ruolo della Medicina Nucleare", Corso di aggiornamento per Medici di Medicina Generale, Arcispedale Sant'Anna, Cona (FE) 8 febbraio 2014. • Presentazione "Innovazioni medico nucleari nella diagnosi e nella terapia" nell'ambito dell'incontro "Aggiornamenti nell'approccio diagnostico-terapeutico ai tumori neuroendocrini gastro-entero-pancreatici" della Società Medico Chirurgica di Ferrara, Cona (FE) 18 maggio 2013. • Presentazione di caso clinico al V Meeting giovani pneumologi, "Il cancro del polmone", Ferrara 5 dicembre 2012. • Presentazione di casi clinici - Incontro monotematico sul carcinoma del retto - Dipartmento di Diagnositca per Immagini e Medicina di Laboratorio dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara, 26 ottobre 2012, Ferrara.
Attività scientifica:
Dal 2006 al 2010: Radioimmunoterapia con 90Y-Ibritumomab Tiuxetano (Zevalin®) nel trattamento dei Linfomi non-Hodgkin follicolari: valutazione di efficacia e tossicità e valutazione del ruolo della PET con 18F-FDG nella risposta al trattamento e come fattore predittivo. Raccolta di dati clinici e loro elaborazione, sintesi dei risultati e delle conclusioni. Redazione di tesi di laurea, abstract e presentazioni orali. Collaborazione nella strutturazione e composizione di lavori scientifici in esteso sull’argomento. Dal 2008 al 2010: PET-TC con 11C-Colina nello studio del carcinoma prostatico. Collaboratore nella raccolta dati, elaborazione dei risultati e delle conclusioni. Collaboratore nella presentazione dei dati e delle immagini di lavori scientifici in esteso sull’argomento. Dal 2009 al 2012: studio della metodica freehand SPECT (declipse SPECT) mediante l’utilizzo del dispositivo CSS 300 SurgicEye, per la localizzazione del linfonodo sentinella nella patologia mammaria e nel melanoma. Raccolta dati, elaborazione dei risultati e sintesi delle conclusioni. Redazione di tesi di specializzazione, abstract e presentazioni orali sull'argomento. Dal 2012 a tutt'oggi: PET-TC con 18F-FDG nello studio del carcinoma polmonare associato all'utilizzo della fibro-broncoscopia. Raccolta dati, elaborazione dei risultati e delle conclusioni per stesura di abstract per eventi congressuali sull’argomento. PUBBLICAZIONI IN ESTESO: LAVORI SCIENTIFICI • Lopci E, Zanoni L, Chiti A, Fonti C, Santi I, Zinzani PL, Fanti S. FDG PET/CT predictive role in follicular lymphoma. Eur J Nucl Med Mol Imaging. 2012 May;39(5):864-71. Epub 2012 Feb 22. • Eiber M, Martinez-Möller A, Souvatzoglou M, Holzapfel K, Pickhard A, Löffelbein D, Santi I, Rummeny EJ, Ziegler S, Schwaiger M, Nekolla SG, Beer AJ. Value of a Dixon-based MR/PET attenuation correction sequence for the localization and evaluation of PET-positive lesions. Eur J Nucl Med Mol Imaging. 2011 Sep;38(9):1691-701. • Castellucci P, Fuccio C, Rubello D, Schiavina R, Santi I, Nanni C, Allegri V, Montini GC, Ambrosini V, Boschi S, Martorana G, Marzola MC, Fanti S. Is there a role for 11C-Choline PET/CT in the early detection of metastatic disease in surgically treated prostate cancer patients with a mild PSA increase <1.5 ng/mL? Eur J Nucl Med Mol Imaging 2011 Jan;38(1):55-63. Epub 2010 Sep 17. • Fuccio C, Castellucci P, Schiavina R, Santi I, Allegri V, Pettinato V, Boschi S, Martorana G, Al-Nahhas A, Rubello D, Fanti S. Role of (11)C-choline PET/CT in the restaging of prostate cancer patients showing a single lesion on bone scintigraphy. Ann Nucl Med 2010 Jul;24(6):485-92. Epub 2010 Jun 11. • Lopci E, Santi I, Derenzini E, Fonti C, Savelli G, Bertagna F, Bellò M, Botto B, Huglo D, Morschhauser F, Zinzani P, Fanti S. FDG-PET in the assessment of patients with follicular lymphoma treated by ibritumomab tiuxetan Y 90: multicentric study. Ann Oncol 2010 Sep;21(9):1877-83. Epub 2010 Feb 10. • Lopci E, Santi I, Tani M, Maffione AM, Montini G, Castellucci P, Stefoni V, Rubello D, Fonti C, Zinzani P, Fanti S. FDG PET and 90Y ibritumomab tiuxetan in patients with follicular lymphoma. Q J Nucl Med Mol Imaging 2010 Aug;54(4):436-41. Epub 2010 May 27. • Castellucci P, Fuccio C, Nanni C, Santi I, Rizzello A, Lodi F, Franceschelli A, Martorana G, Manferrari F, Fanti S. Influence of trigger PSA and PSA kinetics on 11C-Choline PET/CT detection rate in patients with biochemical relapse after radical prostatectomy. J Nucl Med 2009 Sep;50(9):1394-400. Epub 2009 Aug 18. Erratum in: J Nucl Med. 2009 Oct;50(10):1578. PUBBLICAZIONI IN ESTESO: ARTICOLI SU RIVISTE SPECIALIZZATE • Lisa Bodei, Ivan Santi, Giovanni Paganelli. Le indicazioni alla terapia radiorecettoriale nei tumori neuroendocrini. L'Endocrinologo, Vol. 13 - n. 3 - giugno 2012, pag. 107-112. Editrice Kurtis s.r.l. • Giancarlo Montini, Stefano Fanti, Ivan Santi. Il ruolo del Medico Nucleare sella terapia oncoematologica. Seminari di Ematologia Oncologica, Vol. 3 - n. 3 - 2006, pag. 227-242. EDIMES Edizioni Medico Scientifiche. Abstracts e presentazioni orali a diversi congressi nazionali ed internazionali.
Interessi clinici e/o scientifici:
Oncologia (carcinoma mammario, polmonare colon-retto), ematologia (patologie linfomatose), endocrinologia (patologie neuroendocrine), pneumologia e cardiologia.