Accesso
Dott.ssa SARA MARTINELLI
 
Data di nascita: 14/02/1984 Qualifica: DIRIGENTE MEDICO
Reparto: EMATOLOGIA Numero di telefono dell'ufficio:
Fax dell'ufficio: E-Mail: sara.martinelli@ospfe.it
 
Titolo di studio:
27/5/2015: Diploma di Specializzazione in Ematologia, Università degli studi di Bologna c/o Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara. Tesi sperimentale in Ematologia dal titolo: “Ruolo della caratterizzazione integrata citogenetico-molecolare nella stratificazione prognostica della Leucemia Linfatica Cronica”. Punteggio 110/110 e lode. 16/07/2009: Abilitazione all’esercizio della professione di Medico Chirurgo. 16/03/2009: Laurea Specialistica in Medicina e Chirurgia. Tesi sperimentale in Ematologia dal titolo: “Cellule endoteliali circolanti in pazienti con Leucemia Linfatica Cronica: caratterizzazione clinica e biologica”. Punteggio 110/110 e lode. 2002: Diploma di Maturità scientifico-linguistica, Liceo Scientifico A. Roiti di Ferrara, punteggio 100/100 ed encomio.
 
Altri titoli di studio/professionali:
Settembre 2015: designata “Cultore della materia” nella disciplina di “Malattie del sangue” SSD MED/15 - Settore concorsuale 06/D3 – Malattie del sangue, Oncologia e Reumatologia, con delibera del Consiglio di Dipartimento di Scienze Mediche, Università di Ferrara. 2007: Corso “Cell Growth”, progetto “Ferrara- Maastricht Academical Medical Exchange”, Università degli Studi di Ferrara, UO di Ematologia. 2007: Superamento della Prova di Valutazione Complessiva delle Conoscenze Cliniche nel contesto dell’iniziativa Foundations of Medicine, presso l’Università degli Studi di Ferrara in collaborazione con il National Board of Medical Examiners (NBME). 2005: Summer Course of Gross Anatomy, New York University School of Medicine, New York City. Superamento della prova finale con valutazione A++.
 
Esperienze professionali (incarichi):
Dall'1/10/2015: Dirigente Medico a tempo determinato presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara, UO di Ematologia. 15/6/2015 - 30/9/2015: attività libero professionale come Assegnista di Ricerca convenzionato per l’attività assistenziale presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara, UO di Ematologia. 1/6/2015 - 30/9/2015: titolare di Assegno di Ricerca dal titolo: “Studio dello stato mutazionale in pazienti affetti da Leucemia Linfatica Cronica: nuovo approccio di next generation sequencing”, Università degli studi di Ferrara, Dipartimento di Scienze Mediche. 16/5/2010 - 16/5/2015: Medico in formazione specialistica, scuola di specializzazione in Ematologia, Università degli studi di Bologna c/o Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara, UO di Ematologia. 16/10/2009 - 15/5/2010: titolare di Borsa di Studio Regionale dal titolo: “Molecular basis and targeted therapy of Hematologic Malignancies: a dedicated regional network”, Azienda Ospedaliero-Univeristaria di Ferrara, UO di Ematologia.
Competenze linguistiche:
Ottima conoscenza della lingua inglese Buona conoscenza della lingua tedesca
Competenze nell'uso delle tecnologie:
Utilizzo del pacchetto informatico di Microsoft Office  
Attività didattica:
Settembre 2015: designata “Cultore della materia” nella disciplina di “Malattie del sangue” SSD MED/15 - Settore concorsuale 06/D3 – Malattie del sangue, Oncologia e Reumatologia, con delibera del Consiglio di Dipartimento di Scienze Mediche, Università di Ferrara. AA 2003/2004 - AA 2006/2007: attività di assistenza alla didattica e tutorato nell’ambito dell’insegnamento di Anatomia Umana per gli studenti del Corso di Laurea in Medicina e Chirugia, presso l’Università degli Studi di Ferrara, Sezione di Anatomia Umana.
Attività scientifica:
PUBBLICAZIONI: - Rigolin GM, del Giudice I, Formigaro L, Saccenti E, Martinelli S, Cavallari M, Lista E, Tammiso E, Volta E, Lupini L, Bassi C, Bardi A, Sofritti O, Daghia G, Cavazzini F, Marinelli M, Tavolaro S, Guarini A, Negrini M, Foà R, Cuneo A. Chromosome aberrations detected by conventional karyotyping using novel mitogens in chronic lymphocytic leukemia: clinical and biologic correlations. Genes Chromosomes Cancer. 2015 Sep 10. doi: 10.1002/gcc.22293. [Epub ahead of print] - Martinelli S, Rigolin GM, Leo G, Gafà R, Lista E, Cibien F, Sofritti O, Daghia G, Cavazzini F, Cuneo A. Complete remission of Sweet's syndrome after azacytidine treatment for concomitant myelodysplastic syndrome. Int J Hematol. 2014;99:663-7 - Rigolin GM, Saccenti E, Rizzotto L, Ferracin M, Martinelli S, Formigaro L, Cibien F, Cavallari M, Lista E, Daghia G, Sofritti O, Ciccone M, Cavazzini F, Lupini L, Bassi C, Zagatti B, Negrini M, Cuneo A. Genetic subclonal complexity and miR125a-5p down-regulation identify a subset of patients with inferior outcome in low-risk CLL patients. Oncotarget. 2014;5:140-9. - Rigolin GM, Martinelli S, Formigaro L, Cibien F, Lista E, Cavallari M, Ambrosio M, Pizzolato M, Daghia G, Sofritti O, Cuneo A. Delirium in acute promyelocytic leukemia patients: two case reports. BMC Res Notes. 2013;6:469. - Marasca R, Maffei R, Martinelli S, Fiorcari S, Bulgarelli J, Debbia G, Rossi D, Rossi FM, Rigolin GM, Martinelli S, Gattei V, Del Poeta G, Laurenti L, Forconi F, Montillo M, Gaidano G, Luppi M. Clinical heterogeneity of de novo 11q deletion chronic lymphocytic leukaemia: prognostic relevance of extent of 11q deleted nuclei inside leukemic clone. Hematol Oncol. 2013;3:348-55. - Cortelezzi A, Gritti G, Laurenti L, Cuneo A, Ciolli S, Di Renzo N, Musto P, Mauro FR, Cascavilla N, Falchi L, Zallio F, Callea V, Maura F, Martinelli S, Piciocchi A, Reda G, Foà R. An Italian retrospective study on the routine clinical use of low-dose alemtuzumab in relapsed/refractory chronic lymphocytic leukaemia patients. GIMEMA Chronic Lymphoproliferative Disorders Working Party. Br J Haematol. 2012;156:481-9. - Cavazzini F, Rizzotto L, Sofritti O, Daghia G, Cibien F, Martinelli S, Ciccone M, Saccenti E, Dabusti M, Elkareem AA, Bardi A, Tammiso E, Cuneo A, Rigolin GM. Clonal evolution including 14q32/IGH translocations in chronic lymphocytic leukemia: analysis of clinicobiologic correlations in 105 patients. Leuk Lymphoma. 2012;53:83-88. - Martinelli S, Cibien F, Scarfò L, Ambrosio C, Formigaro L, Daghia G, Sofritti O, Rizzotto L, Saccenti E, Bardi A, Tammiso E, Volta E, Ferrari L, Campioni D, Dabusti M, Ciccone M, Moretti S, Tomasi P, Cavazzini F, Negrini M, Rigolin GM, Cuneo A. Diagnostic work-up for clinical and prognostic assessment of acute leukaemia. Ital J Lab Med. 2012;8:26-35. - Rigolin GM, Cibien F, Martinelli S, Formigaro L, Rizzotto L, Tammiso E, Saccenti E, Bardi A, Cavazzini F, Ciccone M, Nichele I, Pizzolo G, Zaja F, Fanin R, Galieni P, Dalsass A, Mestichelli F, Testa N, Negrini M, Cuneo A. Chromosome aberrations detected by conventional karyotyping using novel mitogens in chronic lymphocytic leukemia with "normal" FISH: correlations with clinicobiologic parameters. Blood. 2012;119:2310-2313. - Martinelli S. Aspetti clinico-biologici. In: Lambertenghi Deliliers G, ed. Il paziente unfit. Seminari di Ematologia Oncologica. Pavia: Edizioni Medico Scientifiche. 2012; pp. 5-22.
Interessi clinici e/o scientifici: