Accesso
Dott. MARIA VITTORIA COLAMUSSI
 
Data di nascita: 01/05/1970 Qualifica: DIRIGENTE MEDICO
Reparto: ANESTESIA E RIANIMAZIONE UNIVERSITARIA Numero di telefono dell'ufficio:
Fax dell'ufficio: E-Mail: mv.colamussi@ospfe.it
 
Titolo di studio:
• Maturità classica nel 1989 con il voto di 57/60 • Laurea in Medicina e Chirurgia nel 1998 con il massimo punteggio (110/110 e lode), discutendo con il Prof. R. Alvisi la tesi “Correlazione tra FANS e volume urinario dopo interventi di chirurgia maggiore" • Abilitazione all’esercizio professionale in Medicina e Chirurgia nel 1998 con il punteggio di 100/100 • Specializzazione in Anestesia e Rianimazione nel 2002 con il massimo dei voti (50/50 con lode), discutendo la tesi “Effetti cardio-respiratori della ventilazione a pressione controllata versus ventilazione a volume controllato in anestesia"
 
Altri titoli di studio/professionali:
 
Esperienze professionali (incarichi):
Dal novembre 2002 al novembre 2003 è assunta dall'Azienda ospedaliero - universitaria di Ferrara in qualità di dirigente medico nella disciplina di Anestesia e Rianimazione con contratto a tempo determinato e lavora presso l’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione Universitaria. Dal novembre 2003 a tutt’oggi è stata confermata in tale ruolo con contratto a tempo indeterminato avendo vinto il relativo concorso per titoli ed esame
Competenze linguistiche:
Lingua inglese
Competenze nell'uso delle tecnologie:
• Principali tecniche di monitoraggio invasivo e non invasivo dei parametri cardiologici, emodinamici, respiratori e neurologici • Ecocardiografia • Ventilazione meccanica invasiva e non invasiva  
Attività didattica:
SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN ANESTESIA E RIANIMAZIONE Quale responsabile medico dell’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione Universitaria svolge quotidianamente nei confronti dei medici specializzandi e degli studenti frequentatori attività di tutoraggio in ambito anestesiologico, intensivistico ed ambulatoriale per quanto concerne la pratica clinica, nell’utilizzo di strumentazioni di utilità diagnostico-terapeutica e nella compilazione di tesi di laurea. CORSO DI LAUREA IN MEDICINA E CHIRURGIA Nell'ambito del corso Integrato di Emergenze Medico Chirurgiche effettua esercitazioni teorico-pratiche in sala operatoria e terapia intensiva dal 2002, esercitazioni teorico-pratiche mediante Macrosimulazione e l'insegnamento teorico - pratico della rianimazione cardiopolmonare di base e avanzata (uso del defibrillatore) dal 2006 ALTRA ATTIVITA’ DI INSEGNAMENTO Istruttore di micro e macrosimulazione dal 2005 e, come tale, tiene corsi ECM sulla gestione delle emergenze cardio-respiratorie per Anestesisti, Cardiologi, Pneumologi, Medici di Medicina Generale e Medici della Polizia Istruttore ATLS dal 2005 e, come tale, tiene corsi regionali dal 2006
Attività scientifica:
Interessi clinici e/o scientifici:
• Principali tecniche di monitoraggio invasivo e non invasivo dei parametri cardiologici, emodinamici, respiratori e neurologici • Trattamento del dolore acuto e cronico • Ecocardiografia in terapia intensiva e sala operatoria; ha acquisito autonomia nella metodica frequentando nel 2004 per 8 mesi il laboratorio di Ecocardiografia del reparto di Cardiologia del nostro ospedale per l’apprendimento degli elementi base dell’ecocardiografia transtoracica, nel 2005 per 14 giorni le sale operatorie e la rianimazcoione del centro Cardiochirurgico dell’Azienda Ospedaliera Niguarda Cà-Granda di Milano ed effettuando dal novembre 2006 a giugno 2007, presso il reparto di Cardiologia del nostro ospedale, il corso teorico-pratico base di ecocardiografia transtoracica • Gestione diagnostico-strumentale ed interventistica in ambito cardiorespiratorio mediante cateterismo cardiaco, broncoscopia sia diagnostica che terapeutica, tracheotomia percutanea • Funzionalità e caratteristiche dei principali ventilatori e dell’interazione macchina-paziente in ventilazione meccanica • Gestione del paziente politraumatizzato • Stesura dei capitoli, procedure ed istruzioni operative dell’Accreditamento del dipartimento chirurgico ed attualmente del dipartimento di emergenze