Accesso
Dott. LUCIO DELL'ATTI
 
Data di nascita: 18/05/1974 Qualifica: DIRIGENTE MEDICO
Reparto: UROLOGIA Numero di telefono dell'ufficio: 0532/236278
Fax dell'ufficio: 0532/236547 E-Mail: l.dellatti@ospfe.it
 
Titolo di studio:
Laurea in Medicina e Chirurgia  Diploma di Specializzazione in Urologia
 
Altri titoli di studio/professionali:
- Laurea in Scienze Politiche - Master di perfezionamento in Ecografia Urologica, Nefrologica ed Andrologica - Master di II Livello in Economia e Managment dei Servizi Sanitari - Master di Alta Formazione in “Management & Marketing Farmaceutico” - Master di I Livello in "Giornalismo e Comunicazione Scientifica Istituzionale" - Dottore di ricerca in Farmacologia ed Oncologia molecolare - Corso di perfezionamento in Health technology assessment e valutazioni economiche in sanità - Referente Qualità e percorso di accreditamento istituzionale, gestione del rischio clinico presso U.O.C. Urologia dell’Azienda Ospedaliero- Universitaria Arcispedale “S.ANNA” – Ferrara. - Referente per la creazione e gestione decentrata delle informazioni sui siti internet ed intranet, Redattore WEB dell’Azienda Ospedaliero- Universitaria Arcispedale “S.ANNA” – Ferrara. - Attualmente iscritto al MASTER biennale di II LIVELLO in ANDROLOGIA E MEDICINA DELLA SESSUALITA’ presso l’Università degli studi di Firenze diretto dal Prof. Mario Maggi.
 
Esperienze professionali (incarichi):
Nel 2003 ha avuto incarico da A.U.S.L. LE/1 di attività come medico di continuità assistenziale in regime di convenzionamento. - Dall' 1/07/2005 al 08/07/2007 contratto di collaborazione professionale a tempo indeterminato all’interno della Casa di Cura convenzionata Villa Igea in Ancona presso l’ U.F. di Urologia diretta dal Dr. Capobianco Sergio. - Prestato servizio dal 17/11/2004 al 08/07/2007 come consulente andrologo presso l’Istituto privato “Palmatea” con sede C.da Marina Palmense, 97/B Porto S. Giorgio (AP). - Consulente urologo da 01/03/2005 a 30/06/2007 presso la “Fondazione Don Carlo Gnocchi-Onlus” Centro Polivalente di Riabilitazione “E. Bignamini” Via Matteotti, 56- Falconara M.(AN). - Dal 09/07/2007 al 30/06/2008 è stato conferito un incarico libero professionale come Dirigente Medico presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria Arcispedale “S.Anna” – Ferrara, diretta dal Prof. C. Daniele. - Dal 01/07/2008 ad oggi Dirigente Medico a tempo indeterminato presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria Arcispedale “S.Anna” – Ferrara, diretta dal Dr. G.R. Russo. Esperienze formative e stage nazionali ed internazionali: • Internato presso la Clinica Urologia dell’Università di Bari diretta dal Prof. A. Pagliarulo (anni 1997- 1998- 1999). • Frequenza presso la Clinica Urologica dell’Università di Innsbruck (Austria) diretta dal Prof. G. Bartsch ( 2001). • Frequenza presso la “Fundaciò Puigvert” – Clinica Urologica, Nefrologica ed Andrologica- Università di Barcellona (Spagna) diretta dal Prof. H. Viellavincencio ( 2002). • Frequenza presso la Clinica Urologica dell’ Università di Perugia diretta dal Prof. M. Porena ( 2002). • Urostage di Chirurgia Teorico-Pratica presso la I° Clinica Urologica Ospedale Careggi, Università degli Studi di Firenze diretto dai Prof. M. Rizzo (Firenze) e Prof. R. Ponchetti (Siena) – ( 2004). • Urostage di Chirurgia Teorico-Pratica (nell’ambito del progetto Eprofex) presso l’IST – Istituto Nazionale per la Ricerca sul Cancro – diretto dal Prof. P. Puppo (Genova)- ( 2005).
Competenze linguistiche:
Italiano (lingua madre), Inglese (fluente), Spagnolo (base)
Competenze nell'uso delle tecnologie:
Buona conoscenza di Windows, Word, Excel, Access, Power point. Ottima competenza nell'utilizzo di apparecchiature ultrsonografiche B-mode, color-Doppler, power-Doppler, ecografia interventistica ed intraoperatoria. Ottima competenza nell'utilizzo di apparecchiature endoscopiche e laparoscopiche urologiche, conseguendo come primo operatore oltre 1000 interventi chirurgici.  
Attività didattica:
Professore quale “Cultore della Materia” per la disciplina di Scienze Politiche e sociali presso LUIRS Roma. Docente per il tirocinio valutativo Esame di Stato Medico-Chirurgo presso Università di Ferrara. Docenza quale “Cultore della Materia” nel settore scientifico disciplinare MED/24-6E2 in Urologia presso l'Università degli Studi di Ferrara. Numerosi interventi a congressi nazionali ed internazionali in qualità di relatore e moderatore di tavole rotonde. Docente in corsi regionali e nazionali di aggiornamento e perfezionamento in ambito ecografico uro-andrologico.
Attività scientifica:
Autore e co-autore di circa 60 pubblicazioni edite a stampa su riviste nazionali ed internazionali. Autore di circa 120 Abstract inviati a congressi Nazionali ed Internazionali. Reviewer in diverse riviste a carattere scientifico: Tumori, Urologia, Minerva Urologica e Nefrologica, Scandinavian Journal of Urology, Asian Journal of Andrology, British Journal of Clinical Pharmacology, Drugs of Today, World Journal of Surgical Oncology, Biomedical Sciences. Giornalista e scrittore di numerosi articoli su riviste scientifiche a carattere divulgativo nazionale. Socio EAU, SIU, SIEUN, SIURO, AURO.
Interessi clinici e/o scientifici:
Oltre all'attività chirurgica ed endoscopica, all'interno dell'U.O., svolge come principale incarico l’attività di diagnostica delle principali affezioni urologiche, andrologiche e nefrologiche mediante l’utilizzo di apparecchiature ecografiche, eco-doppler, eco color-doppler ed eco power-doppler, ed in particolar modo ha partecipato attivamente allo studio del carcinoma prostatico anche mediante l’esecuzione di biopsie prostatiche per via transrettale (con impiego di sonda convex end-fire), approfondendo lo studio sulla qualità, conservazione e tecniche d’analisi istologica dei frammenti di biopsia prostatica come valore prognostico nel carcinoma prostatico localizzato eseguendo numerose pubblicazioni scinentifiche sull’argomento e partecipando a numerosi congressi e corsi di aggiornamento. Inoltre collabora nell’ambito dell’ambulatorio di Andrologia della U.O. nell’attività diagnostica e terapeutica delle seguenti affezioni andrologiche: disfunzione erettile (mediante utilizzo di eco-color doppler penieno dinamico), induratio penis plastica, varicocele, infertilità maschile, infezioni delle vie genito-urinarie e diagnosi precoce del tumore testicolare. Attualmente sta conducendo una serie di studi di genetica molecolare sui tumori del rene nella caratterizzazione ed individuazione di nuovi marcatori genetici di prognosi e di rischio. Tali studi, ancora in corso, sono volti all’individuazione di nuovi strumenti diagnostici per la stima del rischio individuale di cancro, al fine di prevenire la malattia ricevendo riconoscimenti a livello nazionale ed europeo. Altri interessi scientifici: Scienze Politiche, Comunicazione Scientifica, Farmacoeconomia, Health technology assessment ed Economia e Management dei Servizi Sanitari verso i quali ha conseguito master e corsi di perfezionamento.