Accesso
Dott. DONATELLA DONATI
 
Data di nascita: 16/01/1954 Qualifica: DIRIGENTE MEDICO
Reparto: ONCOLOGIA CLINICA Numero di telefono dell'ufficio: 0532236488
Fax dell'ufficio: 0532236621 E-Mail: d.donati@ospfe.it
 
Titolo di studio:
• 1973 Diploma di Maturità Classica presso il Liceo Classico “L.Ariosto” di Ferrara, votazione 60 su60. • 1980 Laurea in Medicina-Chirurgia presso la Facoltà di Medicina -Chirurgia Università di Ferrara, con la tesi " Su alcuni fattori predittivi della disseminazione metastatica. Studio casistico-clinico.", votazione 110 su 110 e lode. • 1980 Abilitazione all'esercizio della professione medica, votazione 120 su 120. • 1983 Diploma di Specializzazione in Oncologia presso la Scuola di Specializzazione in Oncologia Università di Ferrara, con la tesi" Significato della ferritinemia plasmatica come marker biologico nei tumori solidi", votazione 70 su 70 e lode. • 1989 Diploma di Specializzazione in Tisiologia e Malattie dell'Apparato Respiratorio presso la Scuola di Specializzazione dell'Università di Modena, votazione 50 su 50 e lode.
 
Altri titoli di studio/professionali:
• Ricopre dal 2011 il ruolo di referente per la Qualità del Dipartimento delle Medicine Specialistiche dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara • Ricopre il ruolo di Referente per l’Accreditamento e la Qualità e come tale ha coordinato il processo di Accreditamento della Unità Operativa di Oncologia Clinica nell’ambito della Verifica Regionale per il Dipartimento delle Medicine Specialistiche dell’ Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara, svoltasi nel novembre 2008. • Ricopre inoltre il ruolo di Referente per il Sistema Informativo e la Formazione della UO di Oncologia Clinica. • Ricopre il ruolo di referente del Dipartimento delle Medicine Specialistiche per il Gruppo di lavoro “Informatizzazione consulenze mediche tramite SAP” • Partecipa attivamente alla realizzazione del processo di informatizzazione della UO di Oncologia nell’ambito dell’Electronic Patient Record all’interno del Sistema informatizzato dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara (SAP). • Partecipa all’applicazione ed implementazione del Programma di prescrizione, preparazione delle Oncoterapie nell’UO di Oncologia Clinica.
 
Esperienze professionali (incarichi):
• Dopo la laurea ha frequentato la 2° Divisione Medica dell'Arcispedale S.Anna in qualità di Medico frequentatore. Attività clinico assistenziale sul territorio, presso il servizio di Guardia Medica dell'U.S.L. 31 di Ferrara, di Guardia Medica Turistica nelle località dei Lidi di Comacchio presso USL 33 e sostituzioni di medici generici convenzionati. • Dal 7/9/1985 al 1°/12/1985 ha prestato servizio presso l'U.S.L. 34 di Copparo (Ferrara) in qualità di Assistente medico a tempo pieno nella disciplina di Pneumotisiologia. • Nel 1985 in qualità di Medico specialista ambulatoriale interno nella branca di Oncologia, ha avviato l'attività dell'Ambulatorio Oncologico presso il distretto di Bondeno dell'U.S.L.31 di Ferrara. • Dal 1997 fino al 2004 ha svolto l'attività di Consulente Specialista presso l'Ambulatorio di Oncologia presso l'Ospedale di Bondeno. • Dal 23 luglio 1986 al 3 giugno 1994 ha prestato servizio in qualità di Assistente Medico di Oncologia c/o Unità Sanitaria Locale n.31 di Ferrara presso la 2° Divisione Medica - Sezione di Oncologia del presidio ospedaliero “Arcispedale S.Anna” Dal 1° luglio 1994 al 2001 ha prestato servizio in qualità di Dirigente Medico I livello di Oncologia presso la 2° Divisione di Medicina interna –Sezione di Oncologia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara • Dal 2001 a tutt’oggi presta servizio in qualità di Dirigente Medico I livello di Oncologia presso l’ Unità Operativa di Oncologia Clinica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara
Competenze linguistiche:
Inglese capacità di lettura,scrittura,espressione orale :buona Francese capacità di lettura, espressione orale :buona
Competenze nell'uso delle tecnologie:
Capacità di utilizzo di programmi informatici quali Word, Power Point, Excel: ottima Utilizzo dei sistemi informatici in uso presso l'Azienda Ospedaliero-Universitaria SAP, Log80 per Oncoterapie:ottimo  
Attività didattica:
• Dall'anno accademico 1982/83 al 1995/96 ha ricoperto incarichi di insegnamento presso la Scuola Infermieri Professionali dell'U.S.L. 31. • Ha ricoperto l'incarico come docente di Oncologia medica nel Corso per Caposala dell'U.S.L.31. • Ha tenuto corsi di aggiornamento sempre su temi riguardanti l'Oncologia per infermieri e medici di guardia medica e medicina generale, Associazioni di Volontariato • Dall'anno accademico 1991/92 a tutt'oggi le è stato affidato l'insegnamento ufficiale di "Terapia del dolore ", presso la Scuola di Specializzazione in Oncologia della Facoltà di Medicina -Chirurgia dell'Università di Ferrara. • Dall'anno accademico1997/98 a tutt’oggi ricopre l'incarico di insegnamento di Oncologia Medica presso il Diploma Universitario di Fisioterapia della Facoltà di Medicina – Chirurgia di Ferrara. Dal 1998/99 al 2002 ha svolto anche l’insegnamento di Gastroenterologia sempre nella stesso Diploma Universitario. • Svolge attività in qualità di relatore in tesi nel Diploma Universitario di Fisioterapia.
Attività scientifica:
• Ha ricoperto e ricopre il ruolo di coordinatore per la Sezione di Oncologia di Ferrara in diversi studi nazionali ed internazionali, riguardanti in particolare il trattamento del carcinoma del pancreas, del rene, del fegato, del melanoma. Dal 1985 è responsabile per l'Oncologia Medica di Ferrara delle attività dell'Italian Group for Antiemetic Research che elabora e realizza importanti studi sulla terapia antiemetica in corso di chemioterapia; in particolare ha ricoperto il ruolo di responsabile locale di protocolli di sperimentazione clinica,mirati anche all'inserimento di un nuovi farmaci antiemetici nei Prontuari nazionali ed internazionali. • Ha coordinato nell’ambito del gruppo I.G.E.O. l’attività del Servizio di Oncologia di Ferrara sulla qualità di vita nei pazienti oncologici • Ha partecipato anche all'attività del Gruppo Italiano Nutrizione Artificiale Domiciliare che ha promosso la stesura di un registro dei pazienti in Nutrizione Parenterale ed Enterale domiciliare. • Ha coordinato nell’ambito del Gruppo Ricerca OrmonoChemioTerapiaAdiuvante (GROCTA) l’attività del Servizio di Oncolgia di Ferrara. • Partecipa in qualità d relatore a Congressi , Meeting su argomenti di clinica oncologica e di management sanitario. • E’ iscritta ad Associazioni Oncologiche tra cui AIOM (Associazione Italiana Oncologia Medica). • Pubblica su riviste italiane ed internazionali. • Svolge costantemente attività di aggiornamento partecipando a congressi nazionali ed internazionali a prevalente interesse oncologico, acquisendo i crediti formativi richiesti annualmente. • Partecipa a Corsi di aggiornamento proposti dalla Unità Operativa della Formazione dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Ferrara, riguardanti in particolare: Accreditamento delle strutture sanitario- Modelli Teorici e Sviluppi Recenti - Strumenti del Governo clinico – Corso avanzato - Management Sanitario per dirigenti medici in collaborazione con il CERISMAS - Evidence-Based Medicine in collaborazione con G.I.M.B.E. - Corso Management Sanitario Az Ospedaliero-Universitaria Ferrara • Ha seguito il Corso per “Valutatori Interni” Azienda Ospedaliero-Universitaria e AUSL di Ferrara nel gennaio-settembre 2009 e nel 2010 ha partecipato in qualità di valutatore alla Verifica interna del Dipartimento Medico dell’Azienda Ospedaliero –Universitaria di Ferrara.
Interessi clinici e/o scientifici:
• Ha promosso, in qualità di specialista in Oncologia, e partecipa ad un Gruppo di lavoro multidisciplinare che ha elaborato l’adattamento locale delle Linee Guida sull'Epatocarcinoma e che coordina il Progetto Interaziendale del “Percorso per i pazienti affetti da epatocarcinoma nella Provincia di Ferrara”. • Negli ultimi tempi si è particolarmente interessata allo studio ed all’utilizzo dei “Nuovi farmaci biologici”, in particolare nel tumore renale ed epatico, per cui ha partecipato a diversi Workshop in qualità di esperto della materia. • Collabora alla stesura e all’aggiornamento degli “Schemi standard di chemio-radioterapia”, elaborati dalla UO di Oncologia Clinica e di Radioterapia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara